la Legge Regionale 27/07/1998, n. 22, art.24, comma 2, prevede la libera circolazione dei cittadini in situazioni di grave conclamato disagio economico e sociale sui servizi pubblici di linea di interesse provinciale e regionale.Avviso.

02/01/2020